Le rievocazioni medievali

Sono tante le località italiane che rievocano il Medioevo durante eventi e festival pubblici: si tratta delle occasioni perfette se desiderate fare un salto indietro nel tempo per rivivere le atmosfere tipiche dell’epoca medievale, tra principi e principesse, nobili e mercanti, cavalieri e dame, giullari e giocolieri.

In questo articolo ne abbiamo scelti alcuni, quelli più conosciuti e dove è possibile immergersi davvero in un passato che ha ancora molti punti di contatto con il nostro presente, sia a livello culturale che di pensiero.

Il Festival del Medioevo di Gubbio

Il Festival del Medioevo di Gubbio è senza dubbio la manifestazione più importante dedicata al Medioevo in Italia, dove ogni anno storici, filosofi, letterati e giornalisti si riuniscono per dare il loro contributo durante lezioni e incontri col pubblico.

Treciano Medioevo Festival

Il Treciano Medioevo Festival è il più conosciuto in Lombardia: ha luogo a Trezzano nel Parco del Centenario ed è una perfetta rievocazione dell’epopea medievale grazie alla presenza di figuranti in abiti originali che interpretano cavalieri, giocolieri, danzatori, mangiafuoco e falconieri.

Il Palio delle Repubbliche Marinare

Il Palio delle Repubbliche Marinare rievoca i fasti di Pisa, Genova, Venezia e Amalfi in una sfida navale tra gli equipaggi delle singole città.

Il Mercato delle Gaite di Bevagna

Se volete scoprire com’erano le fiere medievali, il Mercato delle Gaite di Bevagna a Perugia è l’occasione ideale: qui rivive il mercato di una volta con contadini e mercanti che vendono stoffe, animali, spezie e verdure provenienti dall’Oriente.

Il festival di Monteriggioni

Monteriggioni è un borghetto medievale della provincia di Siena che rivive i suoi momenti di gloria passata durante un festival dedicato al Medioevo.

Il festival di Trapani

Anche la Sicilia normanna ha il suo festival medievale che si svolge ogni anno a Trapani: durante la manifestazione viene rievocato lo sbarco in città dei regnanti e la tragica scomparsa di Manfredi di Trinacria, figlio di Federico III d’Aragona, morto proprio in questa occasione dopo una caduta da cavallo.

La cultura medievale

Chi studia il Medioevo sa di dover affrontare una materia composita che non può essere riassunta facilmente. La prima cosa da sottolineare è che non esiste un Medioevo unico: 1000 anni di storia con personaggi straordinari, eventi cruciali per la storia europea e mondiale, stravolgimenti demografici... Scopri di più...

L’eredità del Medioevo

Il fascino esercitato dal Medioevo su di noi è ancora intatto e vale la pena interrogarsi sul perché di questa profonda presa sul nostro immaginario. Una delle cause è legata alla letteratura gotica, che ha prodotto così tanti classici immortali letti e riletti da milioni di persone; un’altra è il c... Scopri di più...

Secoli bui e secoli di grande vigore

Che il Medioevo non sia stato solo un’epoca arretrata è ormai cosa nota, basti pensare alla nascita della lingua italiana o dei capolavori della letteratura in volgare, giusto per citare alcune conquiste risalenti a quel periodo. Eppure continuiamo a utilizzare l’espressione “secoli bui” per riferir... Scopri di più...

Il Medioevo è ovunque

Dire che il Medioevo stia tornando sembra un po’ troppo, eppure come si vede sono tantissimi gli eventi dedicati a questo periodo storico che ci affascina ancora tanto. Così tanto da sentire il bisogno di ricrearne le atmosfere non solo durante i festival e gli eventi specifici, ma anche in contesti... Scopri di più...

Vi raccontiamo il fascino dell’epopea medievale

Se siete amanti del Medioevo e della sua storia, se avete voglia di alzare il velo di mistero che cela un’epoca storica molto controversa della storia umana, questo è il magazine che fa per voi! La nostra è una finestra sul mondo medievale: trovate informazioni, approfondimenti, articoli, guide e in... Scopri di più...